Non vedo bene da lontano (miope)

(fatico a guidare, riconoscere persone e guardare il panorama)

Si definisce occhio miope l’occhio in cui le immagini di oggetti posti all’infinito non si formano sulla retina, come dovrebbe essere, ma prima di essa; da ciò consegue che che la visione di tali oggetti risulta sbiadita e sfuocata.

Il soggetto miope, quindi, incontra difficoltà nel mettere a fuoco gli oggetti lontani, mentre a distanza ravvicinata ha, generalmente, una visione più nitida.

La distanza fra il punto in cui l’immagine dovrebbe formarsi e quello in cui effettivamente si forma è proporzionale all’entità della miopia.

La miopia si compensa con occhiali con lenti monofocali di valore negativo (convesse) e lenti a contatto monofocali.

Scopra le nostre soluzioni ottiche per la miopia.

Per la miopia sono disponibili occhiali e lenti a contatto.

Riguardo gli occhiali, con la nostra linea VIS PRAEMIUM  si parte da 68€, occhiale completo di lenti monofocali su misura.

Altrimenti scopra  presso i nostri centri le oltre 10000 montature disponibili dei marchi più prestigiosi.

Luce blu: un disagio dei nostri tempi

Alcune radiazioni luminose, in particolare quelle che danno la sensazione visibile del viola e del blu

[…]

Inizio ed evoluzione della presbiopia: un fenomeno fisiologico e naturale

Una persona a 40 anni è ancora più che giovane anzi, forse è nel momento migliore della sua vita

[…]

Guida sicuro e confortevole chi vede bene! Benessere visivo in condizioni critiche di luce

La prima sensazione, che ognuno di noi prova entrando in una stanza scarsamente illuminata, è la perdita di sensibilità visiva.

[…]

Come ottimizzare il benessere visivo degli occhiali

Durante la giornata le condizioni visive cambiano innumerevoli volte.

[…]