Non vedo bene ne da vicino, ne da lontano (ipermetrope)

(ho una visione poco nitida a tutte le distanze)

Si definisce occhio ipermetrope, l’occhio in cui le immagini provenienti dall’infinito non si focalizzano sulla retina, come dovrebbe essere, ma posteriormente ad essa.

Il soggetto ipermetrope riscontrerà, quindi, disturbi sia nella visione da lontano che in quella da vicino.

Tale ametropia, a seconda dell’entità e dell’età può essere latente o manifesta.

Latente: quando, nei gradi leggeri ed in soggetti giovani, l’ipermetropia viene compensata dalla capacità accomodativa (modificazione del cristallino il quale col passare degli anni va irrigidendosi).

Manifesta: quando ci troviamo in casi di gradi elevati di ipermetropia e con l’avanzare dell’età per l’irrigidimento del cristallino e quindi una minor capacità accomodativa.

L’ipermetropia si compensa con lenti di valore positivo.

Scopra le nostre soluzioni ottiche per l’ipermetropia.

Per l’ipermetropia sono disponibili occhiali e lenti a contatto.

Riguardo gli occhiali, con la nostra linea VIS PRAEMIUM  si parte da 68€, occhiale completo di lenti monofocali su misura.

Altrimenti scopra presso i nostri centri le nostre +10.000 montature disponibili dei marchi più prestigiosi.

Luce blu: un disagio dei nostri tempi

Alcune radiazioni luminose, in particolare quelle che danno la sensazione visibile del viola e del blu

[…]

Inizio ed evoluzione della presbiopia: un fenomeno fisiologico e naturale

Una persona a 40 anni è ancora più che giovane anzi, forse è nel momento migliore della sua vita

[…]

Guida sicuro e confortevole chi vede bene! Benessere visivo in condizioni critiche di luce

La prima sensazione, che ognuno di noi prova entrando in una stanza scarsamente illuminata, è la perdita di sensibilità visiva.

[…]

Come ottimizzare il benessere visivo degli occhiali

Durante la giornata le condizioni visive cambiano innumerevoli volte.

[…]