Ipovisione

Il progressivo aumento della speranza di vita, ha portato alla crescita esponenziale di problemi oculari legati all’avanzamento dell’età, incrementando il numero delle persone con residuo visivo parziale (ipovisione), insufficiente a garantire il pieno svolgimento di attività impegnative per la vista, come ad esempio leggere libri e giornali, usare computer e tablet.

Nei nostri centri sono a disposizione ottici optometristi specializzati, per fornire informazioni e far provare, sulla base della prescrizione del Medico Oculista di fiducia,soluzioni ottiche e/o sistemi ottici ed elettronici, sia compensativi che protettivi, in grado di sfruttare la capacità visiva residua.

Centro convenzionato Asl per gli aventi diritto.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione e profilazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" o con lo scroll permette al loro utilizzo.

Chiudi